Sessione Unica di Coaching Personale

Per affrontare una specifica difficoltà, un meccanismo di reazione emotiva o impostare il percorso per un obiettivo specifico.

Per affrontare una specifica difficoltà, un meccanismo di reazione emotiva o impostare il percorso per un obiettivo specifico.

Una sessione individuale max 100 minuti con Marco Cattaneo o con un coach professionista del suo team.

  • Nadia Puflea

    Mi chiamo Nadia, ho 29 anni e dall’età di 20 anni sino a febbraio di quest’anno(2010) sono stata una fumatrice. Fumavo abitualmente un pacco di sigarette al giorno ed ovviamente spendevo a dismisura per l’acquisto delle sigarette. Sapevo che con le tecniche di PNL si poteva smettere di fumare quindi parlato con Marco, che mi ha aperto la mente e cambiato prospettiva, aiutandomi a capire come avrei dovuto affrontare questo cambiamento per renderlo definitivo, indolore ed efficace. Ho seguito i suoi consigli, passo per passo, punto per punto, ed ha funzionato! Sono ben 7 mesi che non fumo e non ho desiderio di fumare. Ho iniziato a fare dell’attività fisica e a curare di più me stessa. Ho riscoperto il gusto del cibo, i sapori delle bevande; ho ritrovato un atteggiamento positivo e solare e tutto va per il meglio.

  • Letizia Di Rocco

    Ho scoperto la PNL un anno fa circa, leggendo un libro che mi fu regalato da un amico, PNL è libertà. Qualche mese più tardi conobbi Marco e parlammo di PNL, mi consigliò un colloquio nel quale mi convinse che con un paio di incontri sarei riuscita a sconfiggere alcuni miei problemi. Lavorammo sulla rabbia (un cameo del mio carattere) e successivamente sul sabotaggio verso se stessi. Il primo risultato fu incredibilmente immediato, mi complimentai con me stessa oltre che con Cattaneo, ovviamente, del fatto che nessuno più poteva farmi arrabbiare. E’ così divertente ora, isolare l’interlocutore tossico dalla discussione e ancor di più ridurlo in frantumi. Non immaginavo potesse essere così semplice e veloce. Nel frattempo siamo andati avanti, abbiamo sfondato altre barriere. Inutile dire che ho cambiato idea riguardo la PNL ma soprattutto riguardo me stessa.